La nostra organizzazione

La cooperativa Il Sestante si ispira ai principi alla base del movimento cooperativo mondiale (democrazia, eguaglianza, equità e solidarietà) e in base ad essi agisce.

Sono di rilevante importanza:

  • Il principio della mutualità: tutela dell’occupabilità del corpo sociale mediante la distribuzione degli incarichi di lavoro e la pianificazione di attività educative, formative e informative; la fornitura di beni, servizi a condizioni più favorevoli di quelle che si otterrebbero sul mercato.
  • Il controllo democratico da parte dei soci che, mediante la condivisione di conoscenze e informazioni, partecipano attivamente nello stabilire le politiche e nell'assumere le relative decisioni, operando nei servizi in funzione del cambiamento sociale.
  • La cooperazione con altre cooperative, realtà del terzo settore e amministrazioni pubbliche per pianificare uno sviluppo sostenibile delle proprie comunità attraverso politiche approvate dai propri soci volte a favorire l’integrazione e la giustizia sociale.

I risultati e l’efficienza dei servizi sono garantiti dalla presenza di personale altamente qualificato che rimane costantemente aggiornato attraverso collaborazioni con l’università, percorsi di formazione continua e il confronto con reti e realtà del terzo settore.

Il Consiglio di Amministrazione della cooperativa è attualmente composto da 6 soci (4 donne e 2 uomini) ed ha un mandato triennale (da luglio 2015 a Luglio 2018)

La nostra struttura organizzativa nasce dalla volontà dell’assemblea e l'organigramma della cooperativa è stato elaborato dopo un confronto tra i soci.

 

REGISTRI A CUI E' ISCRITTA LA COOPERATIVA

  • Registro Provinciale delle Libere Forme Associative, Cooperative Sociali e Fondazioni, n° 37/A
  • Albo Regionale delle Cooperative Sociali, n° A/PD/0042
  • Albo delle Società Cooperative (tenuto dal Ministero delle Attività Produttive), n° A121521
  • Registro Regionale Immigrazione (L.R. 9/90. Art. 7), n° 178
  • Registro degli enti e delle associazioni che svolgono attività a favore degli immigrati (Prima Sezione) del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, n°A/494/2007/PD.

 

BREVE PRESENTAZIONE DELLA COOPERATIVA IL SESTANTE

 

 

 

 

Esperienze

“PERCORSI d’integrazione nelle scuole e nel territorio per prime e seconde generazioni”

Il progetto, con capofila il Comune di Padova, era rivolto all’integrazione degli immigrati nel contesto sociale ed a una maggiore partecipazione alla vita scolastica e del territorio.

Leggi tutto...

Progetti di Accompagnamento per persone che versano in stato di povertà estrema e senza fissa dimora

La cooperativa nel 2005 ha attivato un servizio di accoglienza abitativa presso due appartamenti, di cui uno maschile (6 posti) ed uno femminile (4 posti) con disponibilità complessiva di 10 posti, rivolto a persone che versano in stato di povertà estrema e senza fissa dimora.

Leggi tutto...
Contattaci
Non esitate a contattarci se avete domande